Ti va di pagare? (voto:7/10)

ti va di pagare

SCHEDA TECNICA


REGIA: Pierre Salvadori

GENERE: Commedia

PRODUZIONE: Francia

ANNO: 2006

DURATA: 104 min.

CONSIGLIATO A: Gli inguaribili romantici innamorati da sempre di Audrey Tautou e della commedia francese.

INTERPRETI: Audrey Tautou, Gad Elmaleh, Marie-Christine Adam, Vernon Dobtcheff, Jacques Spiesser, Annelise Hesme.

TRAMA – RECENSIONE


Una delizioso film sentimentale francese con una deliziosa e sexy Audrey Tautou prova a raccontarci, divertendoci allo stesso tempo, i delicati contorsionismi del cuore.

Irenè, bellissima seduttrice di anziani uomini facoltosi vive nel lusso e nei divertimenti sfruttando il suo fascino.  Una sera incontra per caso in un hotel il cameriere tuttofare Jean, e scambiatolo per un ricco uomo d’affari decide di passare la notte con lui.
Jean, dopo una serie di rocambolesche vicissitudini si ritrova innamorato perso di Irenè (che nel frattempo ha scoperto la verità su di lui) e senza il becco di un quattrino. Per caso viene abbordato in un albergo da una matura signora in cerca di compagnia ed inizia la sua carriera da gigolò, aiutato e consigliato da Irenè che, residente nello stesso albergo con la sua ultima preda, lentamente inizia ad affezionarsi a lui…

E’ un film girato sul filo sottile dell’erotismo sussurrato e della commedia d’autore: lo splendido corpo della Tautou, valorizzato dagli abiti ammiccanti e sensuali che indossa, diviene oggetto del desiderio del pubblico maschile, ed i suoi modi ora teneri, ora goffamente cinici, portandola lontano dalle caratteristiche tipiche delle cacciatrici di uomini le donano un fascino cui difficilmente lo spettatore, al pari dello sfortunato Jean, può resistere.
I dialoghi brillanti, l’atmosfera romantica e soprattutto la personalità innocente ma nel contempo decisa e virile dello stralunato cameriere sembrano invece fatte apposta per sedurre il pubblico femminile: Jean, giocandosi tutto ciò che ha per amore, combacia alla perfezione con l’immaginario delle spettatrici di questo genere di commedie e fa esattamente ciò che tali spettatrici si attendono.

La storia, tra equivoci, tenerezza e momenti esilaranti procede placidamente verso il rassicurante e prevedibile finale e poi svanisce, lasciando dietro di sè una piacevole sensazione di benessere ed il sapore della Francia e delle cose fatte bene.

Trailer:

VOTA IL FILM!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars6 Stars7 Stars8 Stars9 Stars10 Stars (1 voti, media: 7,00 su 10)

Loading...

Acquista il film su amazon.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: