quattro agenti di un dipartimento di Polizia di Parigi (Eddy Caplan, Walter Morlighem, Théo Wachevski e Roxane Delgado), per preservare l'onore di un loro collega suicidatosi dopo essere stato accusato di metodi violenti durante un interrogatorio, decidono di superare il confine che separa la legge dalla giustizia personale;