La sovrintendente della polizia metropolitana Stella Gibson viene chiamata a Belfast per indagare su una serie di omicidi per soffocamento di giovani ragazze. Autore degli omicidi - ne veniamo a conoscenza sin dal primo episodio - è lo psicoterapeuta Paul Spector, di notte spietato serial killer, di giorno amorevole marito e padre di due