Evil il ribelle (voto:7,5/10)

evil il ribelle

SCHEDA TECNICA


REGIA: Mikael Håfström

GENERE: Drammatico

PRODUZIONE: Svezia, Danimarca

ANNO: 2003

DURATA: 113 min.

CONSIGLIATO A: Chi piacciono i film Collegio – violenza – giustizia.

INTERPRETI: Andreas Wilson, Henrik Lundström, Gustaf Skarsgård, Jesper Salén, Marie Richardson, Johan Rabaeus, Kjell Bergqvist, Linda Gyllenberg.

TRAMA – RECENSIONE


Svezia, anni ’50. La vita del sedicenne Erik Ponti è segnata da duri conflitti con il patrigno e violenza. Espulso dalla scuola viene trasferito al collegio di Stjärnsberg come ultima chance per ottenere il diploma e cambiare la propria vita. Ma Stjärnsberg non è il paradiso che sembra.
Nel collegio vige una sorta di tacita ed accettata regola per la quale gli alunni più grandi opprimono con tutta una serie di crudeli angherie gli alunni più piccoli allo scopo di mantenere l’ordine. Saprà Erik, preso di mira dal “nonno” del collegio per il suo carattere fiero e ribelle, opporsi alle molestie senza infrangere le regole e rischiare l’espulsione? Potrà mantenere la propria dignità senza entrare nella spirale di violenza che sta minacciando tutta la sua futura esistenza?

Tratto dal bestseller “Ondskan”, candidato all’oscar come miglior film straniero 2004, Evil il ribelle riesce a mantenere sotto tensione lo spettatore per le quasi due ore di durata grazie al ritmo serrato ed ai sentimenti forti che riesce a scatenare. La violenza intesa nella sua essenza, ossia la sopraffazione del forte sul debole gronda da ogni scena ed innesca nel pubblico una voglia irrefrenabile di sangue e vendetta, mediata e meravigliosamente interpretata dagli occhi di ghiaccio di un Andreas Wilson perfettamente calato nel ruolo.

A metà strada tra “gioventù bruciata” e “l’attimo fuggente”, raccontato bene, recitato benissimo, con messaggio positivo oggi quantomai attuale e personaggi nei quali è facile identificarsi, questa pellicola è un piccolo gioiello, da non perdere assolutamente.

Trailer:

VOTA IL FILM!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars6 Stars7 Stars8 Stars9 Stars10 Stars (2 voti, media: 8,50 su 10)

Loading...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: