Emmy Awards 2012 – I vincitori

emmy awards 2012

Si è conclusa al Nokia Theatre di Los Angeles la cerimonia di consegna degli Emmy Awards 2012 (per chi se la fosse persa, è in replica su Sky Uno alle 22:45 di oggi, lunedì 24 dicembre 2012). Vincitrice la qualità e la creatività quest’anno, con “Homeland – caccia alla spia”  della rete Showtime premiata come miglior serie drammatica e “Modern Family” della rete ABC premiata come miglior serie comedy.

Alla fine dello spettacolo, standing ovation per Michael J. Fox, che a 21 anni da quando ha scoperto di avere il morbo di Parkinson, ancora lavora sul set.

Di seguito l’elenco completo dei premi assegnati:

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA


Homeland (Showtime)

Nomination: Breaking Bad (AMC), Downton Abbey (PBS), Mad Men (AMC), Game of Thrones (HBO)

MIGLIOR SERIE COMEDY


Modern Family (ABC)

Nomination: The Big Bang Theory (CBS), Curb Your Enthusiasm (HBO), Girls (HBO), 30 Rock (NBC), Veep (HBO)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA


Damian Lewis, Homeland (Showtime)

Nomination: Hugh Bonneville (Downton Abbey), Steve Buscemi (Boardwalk Empire), Bryan Cranston (Breaking Bad), Michael C. Hall (Dexter), Jon Hamm (Mad Men)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA


Claire Danes, Homeland (Showtime)

Nomination: Kathy Bates (Harry’s Law), Glenn Close (Damages), Michelle Dockery (Downton Abbey), Julianna Margulies (The Good Wife), Elisabeth Moss (Mad Men)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY


Jon Cryer, Two and a half men (CBS)

Nomination: Alec Baldwin (30 Rock), Don Cheadle (House of Lies), Louis C.K. (Louie), Larry David (Curb Your Enthusiasm), Jim Parsons (The Big Bang Theory)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY


Julia Louis-Dreyfus, Veep (HBO)

Nomination: Lena Dunham (Girls), Melissa McCarthy (Mike & Molly), Zooey Deschanel (New Girl), Edie Falco (Nurse Jackie), Amy Poehler (Parks and Recreation), Tina Fey (30 Rock)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA


Aaron Paul, Breaking Bad (AMC)

Nomination: Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Brendan Coyle (Downton Abbey), Jim Carter (Downton Abbey), Peter Dinklage (Game of Thrones), Jared Harris (Mad Men)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA


Maggie Smith, Downton Abbey (PBS)

Nomination: Anna Gunn (Breaking Bad), Joanne Froggatt (Downton Abbey), Archie Panjabi (The Good Wife), Christine Baranski (The Good Wife), Christina Hendricks (Mad Men)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY


Eric Stonestreet, Modern Family (ABC)

Nomination: Ed O’Neill (Modern Family), Jesse Tyler Ferguson (Modern Family), Ty Burrell (Modern Family), Max Greenfield (New Girl), Bill Hader (Saturday Night Live)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMEDY


Julie Bowen, Modern Family (ABC)

Nomination: Mayim Bialik (The Big Bang Theory), Kathryn Joosten (Desperate Housewives), Sofia Vergara (Modern Family), Merritt Wever (Nurse Jackie), Kristen Wiig (Saturday Night Live)

MIGLIOR MINISERIE/MIGLIOR FILM PER LA TV


Game Change (HBO)

Nomination: American Horror Story (FX), Hatfields & McCoys (History), Hemingway and Gellhorn (HBO), Luther (BBC America), Sherlock: A Scandal in Belgravia (PBS)

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM PER LA TV


Kevin Costner, Hatfields & McCoys (History)

Nomination: Benedict Cumberbatch (Sherlock: A Scandal in Belgravia), Idris Elba (Luther), Woody Harrelson (Game Change), Clive Owen (Hemingway and Gellhorn), Bill Paxton (Hatfields & McCoys)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM PER LA TV


Julianne Moore, Game Change (HBO)

Nomination: Connie Britton (American Horror Story), Ashley Judd (Missing), Nicole Kidman (Hemingway and Gellhorn), Emma Thompson (The Song of Lunch)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM PER LA TV

Tom Berenger, Hatfields & McCoys (History)

Nomination: Denis O’Hare (American Horror Story), Ed Harris (Game Change), David Strathairn (Hemingway & Gellhorn), Martin Freeman (Sherlock: A Scandal In Belgravia)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM PER LA TV


Jessica Lange, American Horror Story (FX)

Nomination: Frances Conroy (American Horror Story), Jessica Lange (American Horror Story), Sarah Paulson (Game Change), Mare Winningham (Hatfields & McCoys), Judy Davis (Page Eight)

MIGLIOR REGIA PER UNA SERIE DRAMMATICA


Tim Van Patten, per l’episodio “To The Lost” di Boardwalk Empire (Hbo)

MIGLIOR REGIA PER UNA SERIE COMEDY


Jason Winer, per l’episodio “Segreti di famiglia” di Modern Family (Abc)

MIGLIOR SCENEGGIATURA PER UNA SERIE DRAMMATICA


Alex Gansa, Howard Gordon e Gideon Raff per l’episodio “Eroe di guerra” di Homeland (Showtime)

MIGLIOR SCENEGGIATURA PER UNA SERIE COMEDY


Louis C.K. per l’episodio “Pregnant” di Louie (Fx)

Breve clip della serata:


Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: