Il film narra le vicende dei poliziotti Lèo Vrinks, dai metodi poco ortodossi ma con una sua etica che segue rigidamente e Denis Klein, da sempre in competizione con Lèo sia nel lavoro sia in campo sentimentale (La moglie di Lèo, interpretata da una affascinante Valeria Golino perfettamente calata nella parte, è infatti la donna